FILETTO IN SALSA WORCESTER

Ingredienti
Filetto kg. 1, 300
lardo gr. 200
25 cl di cognac
Salsa Worcester
2 cipolle
1 carota
1 costa di sedano
olio evo sale e pepe nero

Procedimento
Chiedete al macellaio un tocco di filetto dalla parte centrale (risulterà di kg. 1,300 – 1,500) e già che ci siete fatevi tagliare sottilmente anche un paio di etti di lardo. Fate arroventare una padella di ferro e rosolate ben bene il filetto fin quando non acquisterà quell’invitante aspetto dorato.
Fatelo raffreddare un po’ e adagiatelo sulle fettine di lardo. Legatelo quindi con dello spago da cucina, oliatelo appena appena e ponetelo sulla teglia di cottura dove metterete anche le due cipolle tagliate a metà la carota e il sedano.

Infornate a 250° calcolando 20 minuti per kg. Dopo 10 minuti di cottura irrorate il filetto con il cognac. Passati altri 5 minuti spruzzate generosamente con la salsa worcester. Bagnate poi ogni paio di minuti con il sugo formatosi nella teglia. A fine cottura avvolgete il filetto in carta d’alluminio e deglassate il fondo di cottura regolandolo di sale e pepe nero macinato al momento. Tagliate il filetto e ponetelo su un piatto da portata.
Servite irrorandolo con la salsa bollente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *